Camera calorimetrica - EN 1099

Tipologia di camera progettata e realizzata in modo da garantire le condizioni di prova per la valutazione delle prestazioni dei condizionatori d’aria (split e monoblocco) e chiller che utilizzano compressori elettrici utilizzati per il riscaldamento e raffrescamento.

Sono costituite solitamente da due camere:

  • Una simula le condizioni termo-igrometriche dell’ambiente nel quale viene installata l’unità interna;
  • L’altra simula le condizioni termo-igrometriche dell’ambiente nel quale viene installata l’unità esterna.

A richiesta, è possibile realizzare un sistema che, all’occorrenza, mette in comunicazione gli ambienti di entrambe le camere.

Camere calorimetriche per test ventilconvettori (fan-coils) e unità terminali - EN 1397

Le nostre camere calorimetriche per test ventilconvettori (fan-coils) e unità terminali (EN 1397) sono progettate e realizzate per garantire le condizioni di prova per la valutazione delle prestazioni termiche di fan-coils e terminali idronici funzionanti con acqua surriscaldata o sottoraffreddata o con miscele di acqua.

A seconda delle esigenze, è possibile:

  • Integrare un sistema di acquisizione dati che permetta di generare una reportistica contenente i dati principali delle prove e i calcoli relativi all’efficienza dei prodotti sottoposti a test.

Camere calorimetriche per test condizionatori d’aria e chiller - EN 14511 & EN 14825

Le nostre camere calorimetriche per test condizionatori d’aria e chiller
(EN 14511 + EN 1482) sono progettate e realizzate per garantire le condizioni di prova per la valutazione delle prestazioni dei condizionatori d’aria (split e monoblocco) e chiller che utilizzano compressori elettrici utilizzati per il riscaldamento e raffrescamento.

Sono costituite solitamente da due camere:

  • Una simula le condizioni termo-igrometriche dell’ambiente nel quale viene installata l’unità interna;
  • L’altra simula le condizioni termo-igrometriche dell’ambiente nel quale viene installata l’unità esterna.

Su richiesta i due ambienti potranno essere messi in comunicazione.

A seconda delle esigenze, è possibile:

  • Integrare un sistema di acquisizione dati che permetta di generare una reportistica contenente i dati principali delle prove e i calcoli relativi all’efficienza dei prodotti sottoposti a test.

Sale prove per recuperatori di calore aria-aria - EN 308 & EN 13141-7

Le nostre sale prove per recuperatori di calore aria-aria (EN 308 + EN 13141-7) sono ambienti progettati e realizzati in modo da garantire le condizioni di prova per la valutazione delle prestazioni di efficienza per dispositivi di recupero calore aria-aria destinati all’uso domestico.

L’ambiente è dotato di un sistema (solitamente carrellabile) mediante il quale è possibile effettuare le prove richieste dalla normativa:

  • Prove di efficienza;
  • Misura portata;
  • Prove perdite di carico;
  • Prove perdite interne;
  • Prove perdite esterne a pressione positiva e negativa.

A seconda delle esigenze, è possibile:

  • Integrare un sistema di acquisizione dati che permetta di generare una reportistica contenente i dati principali delle prove e i calcoli relativi all’efficienza dei prodotti sottoposti a test.

Sfoglia la gallery